massaggio prostatico

Il massaggio prostatico tantrico è per l’uomo una forma diversa di piacere, l’occasione per provare l’orgasmo viscerale.

Questo trattamento serve non solo a stimolare il punto L ma anche a mantenere in ottime condizioni la prostata.

Con il massaggio alla prostata tutta la zona pelvica si ammorbidisce e diventa più flessibile, la sensibilità sessuale dell’uomo aumenta. Fatto nel modo e con le tecniche giuste, è potente ed efficace

Consigliato anche alle coppie che hanno perso la passione iniziale e che desiderano spingersi oltre nuove conoscenze sessuali.

In cosa consiste il massaggio prostatico

Chiamato anche milking, il massaggio prostatico è la stimolazione del punto G maschile, ovvero il punto L che si trova nella zona perineale nei pressi della prostata.

La stimolazione consiste in una leggera pressione e nello strofinare la ghiandola prostatica. Viene fatto manualmente o con giocattoli sessuali maschili.

Nasce in Giappone, è una pratica molto antica e veniva fatta abitualmente dalle mogli ai propri mariti per migliorare la salute sessuale e il benessere. Secondo antichi studi medici il massaggio alla prostata riduce la sterilità maschile, l’ipertrofia prostatica, la prostatite e altri tipi di infiammazioni genitali dell’uomo.

Infatti, il massaggio prostata migliora l’afflusso del sangue nella zona genitale e favorisce l’eliminazione dei ristagni di liquidi che possono causare gonfiore alla prostata e infiammazioni di vari tipi.

Tipologie massaggio alla prostata

Il massaggio prostatico coinvolge tre elementi dell’apparato riproduttivo maschile:

  • la ghiandola prostatica
  • le vescicole seminali
  • l’ampolla (vescica contenente parte del seme maschile).

Prima di iniziare il massaggio tantrico devi rilassati e mettere da parte il pudore. La respirazione profonda aiuta il rilassamento e a preparare sia il cuore che la prostata.

La stimolazione alla prostata può essere sia esterna che interna:

  • massaggio prostatico esterno: consiste nel massaggiare e stimolare la zona del perineo, quella compresa tra la base dei genitali e l’ano. Eseguito con estrema delicatezza esercitando piccole pressioni nella zona perineale. Si possono usare sia le dita che stimolatori prostatici dalla forma arrotondata. Per facilitare il movimento della mano, i massaggiatori tantra usano oli da massaggio specifici.
  • massaggio prostatico interno: consiste nel massaggiare la prostata dall’interno dell’ano, ecco perché viene eseguito solo da mani esperte. I movimenti sono lenti e seguono un andamento rotatorio, fatto con un dito o con massaggiatori prostatici. Si usano lubrificanti per favorire i movimenti. È più delicato ed intimo come tipologia di massaggio tantrico. Prima di massaggiare la prostata dall’interno viene fatto anche un massaggio addominale ed uno esterno alla prostata per favorire il rilassamento di tutta la zona pelvica e genitale maschile.

Il massaggio prostatico può provocare fuoriuscita di liquido seminale.

Perché fare un massaggio prostatico

I vantaggi dei massaggi prostatici sono sia a livello salutare che sessuale. Generalmente migliora il tuo stato psico-fisico. Per questo motivo è consigliata fare quest’esperienza almeno una volta.

Molto utile in caso di problemi di minzione, erezione, sterilità, prostatite, difficoltà di eiaculazione, ipertrofia prostatica.

Praticare il massaggio prostatico continuamente dona i seguenti benefici:

  • ritorno del desiderio sessuale;
  • amplifica il piacere sessuale
  • riduce il gonfiore alla prostata
  • aiuta a raggiungere orgasmi più intensi
  • elimina le infiammazioni alla prostata
  • tonifica i muscoli della zona prostatica
  • aumenta il flusso sanguigno

Tra i tanti benefici, un massaggio alla prostata è consigliato a tutti perché migliora anche il rapporto di coppia dal punto di vista sessuale, regala nuove sensazioni e aiuta ad esplorare una sessualità nascosta.

Massaggio prostatico: a chi rivolgersi

Per fare un massaggio alla prostata devi rivolgerti necessariamente a mani esperte. Si tratta come anticipato di un massaggio molto intimo che richiede esperienza, competenza e soprattutto igiene.

Puoi farlo tutte le volte che desideri, se non hai particolari problemi alla prostata. Ciò viene appurato nella fase conoscitiva con la tua massaggiatrice tantra esperta.

Ora non ti resta che provare!

tantralux massaggio prostatico

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *